Cronaca

Sciopero della PA: non garantito lo scuolabus per disabili

I dipendenti pubblici incroceranno le braccia oggi, venerdì 28 ottobre: garantiti alcuni servizi minimi, ma non lo scuolabus per trasporto speciale handicap non autosufficienti

In vista dello sciopero di tutto il personale delle Pubbliche Amministrazioni  indetto dalla UIL per oggi, venerdì 28 ottobre il Comune di Ancona ha diffuso l’elenco dei servizi che saranno comunque garantiti, comunque con i contingenti minimi contrattualmente fissati dalla contrattazione collettiva aziendale di lavoro:

"Stato Civile: solo registrazione di nascita e morte;
Servizi cimiteriali: solo attività amministrativa e materiale per ricevimento, tumulazione e inumazione salme;
Politiche sociali ed educative: solo pronto intervento, assistenza - anche domiciliare per maggiorenni non autosufficienti e per minorenni; pronta accoglienza minori presso strutture comunali;
Servizi alla rete stradale: solo pronto intervento / reperibilità e segnaletica stradale;
Polizia Municipale: solo esecuzione attività richieste dalla Magistratura, trattamenti sanitari obbligatori, antinfortunistica e pronto intervento, funzionamento centrale operativa, assistenza in caso di calamità naturali;
Settore Beni e Attività culturali: mera tutela e vigilanza beni pubblici presso Biblioteche e Pinacoteche;
Settore Ragioneria: paghe e previdenza;
Servizio Scuolabus per alunni portatori di handicap non autosufficienti: non garantito lo scuolabus per trasporto speciale handicap non autosufficienti."

Il comunicato prosegue ricordando alcuni punti:

A) il servizio di somministrazione pasti presso le mense scolastiche a supporto delle sotto elencate strutture potrà subire anche una totale interruzione presso:
- tutti gli Asili Nido Comunali gestiti direttamente (con personale alle dipendenze) o indirettamente (in appalto);
- tutte le Scuole Materne (quelle non chiuse per disposizione del relativo Consiglio di Circolo);
tutte le Scuole Elementari (quelle non chiuse per disposizione del relativo Consiglio di Circolo);

 B)L’attività educativa delle Educatrici Asilo Nido presso tutti il Asili  Nido comunali gestiti direttamente o indirettamente dai Comune potrà subire anche una totale interruzione.

C) Il servizio di Trasporto scolastico (Scuolabus) potrà subire anche una totale  interruzione, incluso  funzionamento dell’automezzo speciale per il trasporto degli alunni handicappati non autosufficienti.





 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero della PA: non garantito lo scuolabus per disabili

AnconaToday è in caricamento