Sciopero generale del 15 novembre: ecco le manifestazioni nelle provincie marchigiane

Cgil, Cisl e Uil manifesteranno contro la legge di stabilità proposta dal Governo. Ad Ancona, la manifestazione provinciale si terrà a Fabriano con concentramento alle ore 9 al Pala Guerrieri

Sciopero generale di 4 ore, venerdì 15 novembre, proclamato da Cgil, Cisl e Uil. “Lo sciopero  - scrivono i sindacati – è finalizzato a cambiare profondamente la legge di Stabilità proposta dal Governo perchè, secondo i sindacati, non attua la svolta necessaria al Paese: è fondamentale infatti in questa fase così difficile, ridurre le tasse a lavoratori e pensionati, indirizzare risorse per il lavoro, l’ innovazione e le politiche sociali. Il sindacato rivendica, tra l’altro, meno tasse anche alle imprese che creano buona occupazione, sollecita la rivalutazione delle pensioni e la riqualificazione della Pubblica amministrazione. Per Cgil, Cisl e Uil inoltre va rifinanziata subito la cassa integrazione in deroga”.

LE INIZIATIVE IN OGNI PROVINCIA. Per l’occasione, nelle Marche si svolgeranno varie manifestazioni, in ognuna delle province. Ad Ancona, la manifestazione provinciale si terrà a Fabriano con concentramento alle ore 9 al Pala Guerrieri. A Fermo, la manifestazione provinciale si terrà, a partire dalle ore 9,30, in piazzale Azzolino: domani, in preparazione dello sciopero, si svolgerà a Servigliano, presso la sala del teatro comunale alle ore 21 un’assemblea pubblica. Ad Ascoli Piceno, la manifestazione si terrà a Piazza Simonetti alle ore 17 mentre a Pesaro la manifestazione provinciale si svolgerà a Piazzale Lazzarini,  con concentramento a piazzale Matteotti alle ore 9.
A Macerata, infine, la manifestazione sarà a Piazza San Giovanni con partenza corteo alle ore 8,30 dal monumento dei Caduti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

  • «Ci ha aggredito nel sonno, mi ha picchiato e poi mi ha colpito più volte con un vetro»

Torna su
AnconaToday è in caricamento