Cronaca

Liberalizzazioni: sciopero delle farmacie 1 febbraio 2012

Il 1 febbraio 2012 è previsto lo sciopero delle farmacie in tutte le Marche. Federfarma, ha assicurato che non ci saranno disagi: saranno rispettati i normali turni di apertura obbligatori

Il decreto sulle liberalizzazioni del governo Monti solleva ancora proteste: ad incrociare le braccia saranno questa volta i farmacisti: il 1 febbraio 2012 è previsto infatti lo sciopero delle farmacie in tutte le Marche.
Ad annunciare la serrata è stata l’associazione di categoria Federfarma, che in Italia rappresenta 18mila farmacie private.

Federfarma, pur invitando i cittadini a recarsi in farmacia nei giorni precedenti la protesta, ha comunque assicurato che non ci saranno disagi perché saranno  rispettati i normali turni di apertura obbligatori in base ai provvedimenti locali.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberalizzazioni: sciopero delle farmacie 1 febbraio 2012

AnconaToday è in caricamento