Cronaca Borgo Rodi / Via Isonzo

Scavalca un muro per recuperare la palla, ragazzino precipita per quattro metri

L'adolescente si trovava in oratorio e non avrebbe ascoltato i richiami degli educatori. È stato portato dalla Croce Gialla al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette in codice di media gravità

ANCONA- Scavalca un muro per andare a recuperare la palla e cade da un’altezza di circa 3,5 - 4 metri. Attimi di paura oggi, intorno alle 13:30, per un ragazzino di 16 anni nordafricano che si trovava nell’oratorio della Chiesa di Santa Maria della Misericordia in via Isonzo, subito fuori dalla galleria del Risorgimento. L’adolescente, che non parla italiano, nonostante i richiami degli educatori ha provato ugualmente a scavalcare il muro per andare a riprendere la palla, ma ha perso l’equilibrio ed è precipitato a terra. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza della Croce Gialla e i poliziotti della questura dorica in quanto si tratta di un minore straniero non accompagnato. Il sedicenne è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette in codice di media gravità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scavalca un muro per recuperare la palla, ragazzino precipita per quattro metri
AnconaToday è in caricamento