Scarpe contraffatte e bigiotteria venduta abusivamente, 2 denunciati

Doppia denuncia da parte dei carabinieri che prima hanno fermato un uomo che vendeva scarpe sul lungomare e poi anche un altro abusivo intendo nella vendita abusiva di bigiotteria

La merce sequestrata dai Carabinieri

Questa mattina, a Senigallia sul lungomare Mameli, i Carabinieri di Senigallia e Marzocca hanno denunciato in stato libertà per i reati di ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi un senegalese di 53 anni residente a Salerno. L’uomo, un ambulante, è stato sorpreso mentre sulla spiaggia stava vendendo 21 paia di scarpe da ginnastica, tutte palesemente contraffate con marchio “Lacoste”, “Nike”, “Colmar”, “Converse” e “Fred Perry”. Durante il controllo, i militari hanno trovato un borsone vicino ad un muretto, lì dentro c’erano altre 45 paia di scarpe da ginnastiche delle stesse marche, anch’esse provento di contraffazione e pronte per essere messe in commercio. Non è stato possibile stabilire a chi appartenesse il borsone. Ad ogni modo, tutta la merce è stata recuperata e sequestrata. Ogni paia di scarpe sarebbe stato venduto sul “mercato nero” ad un prezzo di 25 – 30 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre questa mattina, i Carabinieri hanno controllato un bengalese di 47 anni residente a Senigallia, mentre vendeva abusivamente oggetti di vario genere: 287 bracciali, 160 collane, 50 occhiali da sole, 34 accessori per cappelli e n. 16 giocattoli.  Tutto sequestrato e una multa di 5mila euro per il 47enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus, è allerta nel Comune di Ancona: almeno 5 dipendenti in isolamento

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento