Sanità, Ancona nominata capofila "Rete città sane Oms"

La decisione è stata presa all'unanimità dall'assemblea nazionale che si è riunita oggi a Molfetta

La Mole di Ancona

Il Comune di Ancona capofila della Rete città sane Oms. Si tratta dell'unica associazione italiana che si occupa di salute riconosciuta dall'Organizzazione mondiale della sanità e che comprende 70 citta' italiane collegate alla Rete internazionale che conta 1.400 città europee. La decisione è stata presa all'unanimità dall'assemblea nazionale che si è riunita oggi a Molfetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rete sostiene e promuove tutto ciò che consente di coniugare le politiche strategiche delle città con la salute e il benessere dei cittadini. Essere nella rete consente di scambiare 'best practices'. "Con il progetto Rete città sane- spiega in una nota l'assessore alla Sanitaà Emma Capogrossi- si intendeva creare un movimento di città capace di lavorare sui temi centrali per la salute e di incidere su aspetti sociali, ambientali, culturali, ed economici. Le città non sono attori passivi ma protagoniste di assoluto rilievo nelle sfide di questo tempo. Era rilevante 30 anni fa ed è ancora più rilevante oggi che stiamo vivendo un fatto epocale come una pandemia, che impone non solo di dare continuita' alle azioni intraprese dalla Rete ma anche di ridefinirne priorità e modalità di realizzazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento