menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Mole di Ancona

La Mole di Ancona

Sanità, Ancona nominata capofila "Rete città sane Oms"

La decisione è stata presa all'unanimità dall'assemblea nazionale che si è riunita oggi a Molfetta

Il Comune di Ancona capofila della Rete città sane Oms. Si tratta dell'unica associazione italiana che si occupa di salute riconosciuta dall'Organizzazione mondiale della sanità e che comprende 70 citta' italiane collegate alla Rete internazionale che conta 1.400 città europee. La decisione è stata presa all'unanimità dall'assemblea nazionale che si è riunita oggi a Molfetta.

La rete sostiene e promuove tutto ciò che consente di coniugare le politiche strategiche delle città con la salute e il benessere dei cittadini. Essere nella rete consente di scambiare 'best practices'. "Con il progetto Rete città sane- spiega in una nota l'assessore alla Sanitaà Emma Capogrossi- si intendeva creare un movimento di città capace di lavorare sui temi centrali per la salute e di incidere su aspetti sociali, ambientali, culturali, ed economici. Le città non sono attori passivi ma protagoniste di assoluto rilievo nelle sfide di questo tempo. Era rilevante 30 anni fa ed è ancora più rilevante oggi che stiamo vivendo un fatto epocale come una pandemia, che impone non solo di dare continuita' alle azioni intraprese dalla Rete ma anche di ridefinirne priorità e modalità di realizzazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento