Torna Sanibus, la navetta sperimentale per il poliambulatorio di Ancona

Il servizio è rivolto in modo particolare agli abitanti delle zone Brecce Bianche, Q2 e Q3, che potranno così evitare cambi di bus e arrivare in modo rapido e diretto a destinazione

Sanibus (foto di repertorio)

Sanibus riaccende i motori. Riparte lunedì 14 settembre, dopo lo stop imposto dal lockdown, il servizio sperimentale di trasporto pubblico dedicato ai cittadini di Ancona che devono recarsi al Poliambulatorio Asur di Viale della Vittoria e al Poliambulatorio ex Crass di via Cristoforo Colombo. Dopo lo stop imposto dal lockdown, il bus nato dalla collaborazione tra Conerobus Service, Regione Marche, Asur e Comune di Ancona, consentirà agli utenti, che hanno già prenotato visite ed esami tramite Cup, di raggiungere, in totale sicurezza e in modo agevole, i due presidi sanitari. L’accesso al mezzo sarà garantito nel pieno rispetto delle misure indicate nelle ultime direttive del Governo in materia di trasporto pubblico. Tutti, naturalmente, dovranno indossare la mascherina.

Sanibus consentirà all’utenza di raggiungere più facilmente le due strutture, attraverso un percorso breve, senza problemi di traffico e difficoltà di parcheggio. Una bella opportunità che avvicina i servizi alle persone, specie le categorie più fragili e gli anziani che possono raggiungere comodamente i centri per le visite. Riprende così la sperimentazione, interrotta a inizio marzo a causa dell’emergenza sanitaria, nella convinzione che l’accessibilità alle prestazioni si promuova anche facilitando i collegamenti. Verranno monitorati i flussi per apportare, se necessario, correttivi e miglioramenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio è rivolto in modo particolare agli abitanti delle zone Brecce Bianche, Q2 e Q3, che potranno così evitare cambi di bus e arrivare in modo rapido e diretto a destinazione. Per salire a bordo di Sanibus occorre contattare il call center dedicato, telefonando al numero 348 3985048 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e martedì e giovedì dalle 14.30 alle 17). Il biglietto, del costo di 1,50 euro per la singola corsa, si acquista direttamente sul mezzo. Sanibus partirà dal Centro Scambiatore di Brecce Bianche e raggiungerà il Poliambulatorio passando per Piazza Salvo d’Acquisto, Via Ruggeri - capolinea 44, Stabilimento Angelini, Pinocchio Bar, Via C. Colombo - Marina Militare, Piazza Ugo Bassi e Vigili del Fuoco. Verranno effettuate cinque corse al giorno, scaglionate di un’ora nel corso della mattinata. L’iniziativa è stata realizzata grazie alla partnership della BCC Ancona e Falconara Marittima e di Rays Spa.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento