rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Salvò una donna dal fiume di fango. L’appuntato Giugia “Nuovo Eroe” dell’alluvione all’Expo Consumatori 2022

La sera del 15 settembre Susanna Beciani ha rischiato di morire soffocata dal fango nella sua auto. L’intervento provvidenziale dei carabinieri, in particolare dell’appuntato Sergio Giugia, ha evitato il peggio

ANCONA - Il coraggio e la prontezza di riflessi dell’appuntato speciale dei carabinieri Sergio Giugia ha salvato da morte certa Susanna Beciani, una donna che la notte del 15 settembre scorso è rimasta intrappolata nella sua auto durante l’alluvione a Senigallia. Un gesto che stamattina (1 dicembre) è valso al militare il premio “Nuovi Eroi” conferito da Assoutenti durante l’Expo Consumatori 2022. «Siamo felici di assegnare il premio a chi ha rappresentato nel modo migliore i valori dell'Arma, intervenendo con coraggio per salvare vite umane» ha commentato il presidente di Assoutenti, Furio Truzzi. Un riconoscimento che ogni anno l’associazione dei consumatori assegna a cittadini ed enti che si sono distinti per il coraggio e per i gesti di altruismo verso il prossimo. Quest’anno tra i premiati da Assoutenti figura anche Sergio Giugia, appuntato della Compagnia di Senigallia distintosi per aver salvato la donna rimasta bloccata nella sua auto, circondata da un fiume di acqua e fango.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvò una donna dal fiume di fango. L’appuntato Giugia “Nuovo Eroe” dell’alluvione all’Expo Consumatori 2022

AnconaToday è in caricamento