Investimento mortale tra Osimo e Loreto, treni in tilt sull’Ancona-Pescara

A rimanere ucciso nell'incidente Salvatore Manca, 76 anni, originario di Castelfidardo: secondo quanto si apprende l'uomo stava attraversando i binari per raggiungere un campo in cui era in corso la trebbiatura

Dalle 14:10 di ieri la circolazione dei treni è rimasta sospesa tra Osimo e Loreto, sulla linea feroviaria adriatica Ancona-Pescara, per un investimento mortale da parte del treno regionale 7069.

A rimanere ucciso nell'incidente Salvatore Manca, 76 anni, originario di Castelfidardo: secondo quanto si apprende l'uomo stava attraversando i binari per raggiungere un campo in cui era in corso la trebbiatura.

Il traffico ferroviario è ripreso dopo il nulla osta dell'autorità giudiziaria, conclusi i rilievi di rito. La sospensione ha coinvolto 7 Frecce, con ritardi tra i 20 e i 150 minuti, 4 Intercity (40-180 minuti) e 5 regionali (20-70 minuti). Altri 7 treni regionali sono stati cancellati, un Intercity e 5 regionali limitati.

Fonte: ANSA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento