rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Cronaca Senigallia

Rimane incastrato in un canneto e rischia di annegare nel fiume: corsa contro il tempo per salvare un 28enne

Dramma sfiorato nella serata di ieri nei pressi della ditta Comes, a Marzocca. Un ragazzo di 28 anni è rimasto incastrato in un canneto rischiando di annegare nel fiume Misa

MARZOCCA - Dramma sfiorato nella serata di ieri, poco dopo le 22, lungo il fiume Misa, nei pressi di via Abbagnano. Un ragazzo di 28 anni è rimastro incastrato in un canneto ed ha rischiato di annegare. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Marzocca ed i vigili del fuoco di Senigallia che sono riusciti a liberare il giovane, che soffre di problemi psichici, e riportarlo sulla terra ferma. A dare l'allarme è stato il titolare della Comes che ha sentito le urla del 28enne. Per il ragazzo è stato poi necessario il trasporto in ospedale dove si trova attualmente ricoverato per un principio di polmonite. Per fortuna non è in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimane incastrato in un canneto e rischia di annegare nel fiume: corsa contro il tempo per salvare un 28enne

AnconaToday è in caricamento