I supereroi scendono dal tetto e fanno visita ai pazienti del Salesi

Ha fatto dunque tappa nel capoluogo marchigiano il tour ‘più buono’ d’Italia: quello dei Supereroi di EdiliziAcrobatica, che hanno regalato un sorriso ai bambini ricoverati all'Ospedale Salesi di Ancona

Un bambino ricoverato insieme ai suoi supereroi

Otto supereroi sono entrati questa mattina all'Ospedale Salesi di Ancona. Scesi dal tetto della struttura, si sono calati dalle finestre e sono entrati per regalare un sorriso ai piccoli pazienti ricoverati. Ad attenderli, oltre ai bambini, anche tutto lo staff della Fondazione ed il Direttore Operativo. 

Ha fatto dunque tappa nel capoluogo marchigiano il tour ‘più buono’ d’Italia: quello dei Supereroi di EdiliziAcrobatica (la prima azienda in Italia ad avere reso possibile interventi di ristrutturazione edilizia adottando la tecnica alpinistica della doppia fune di sicurezza). La giornata dedicata ai piccoli ricoverati presso l’Ospedale è stata resa possibile grazie all’impegno congiunto della direzione della Fondazione Salesi e dei tecnici acrobatici che, travestiti con i costumi originali dei supereroi tanto amati dai bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento