menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ryanair, il nuovo sciopero: aerei fermi anche ad Ancona

Venerdì incroceranno le braccia per 24 ore i piloti della compagnia aerea low cost in Irlanda, Belgio, Svezia e Germania. Centinaia di voli in bilico: ecco come controllare

E' un'estate tribolata quella di Ryanair. Dopo i 600 voli cancellati per lo sciopero del 25 e 26 luglio, lo stato di agitazione dei dipendenti della compagnia aerea low cost non sembra essersi placato. Per venerdì 10 agosto è previsto un nuovo sciopero che rischia di mettere a repentaglio le vacanze sul territorio europeo, proprio nel periodo estivo in cui c'è il picco di partenze. Disagi anche all'aeroporto di Falconara. LA NOTIZIA DI TODAY.IT

Ryanair, sciopero di 24 ore il 10 agosto

L'agitazione prevista per venerdì 10 agosto avrà la durata di 24 ore mette a repentaglio i piani di viaggio di 25mila passeggeri e riguarda centinaia di voli. Al momento la compagnia ha preventivamente annunciato la cancellazione di quasi 150 voli in totale, da e per i Paesi coinvolti che, ricordiamo, al momento sono IrlandaSveziaBelgio e Germania. Proprio l'adesione dei piloti tedeschi allo sciopero è stata resa ufficiale oggi, mercoledì 8 agosto, dal sindacato di riferimento per la categoria Vereinigung Cockpit

Cosa succede in caso di volo cancellato

I passeggeri coinvolti dovrebbero essere già stati informati tramite sms o e-mail, ma tutti coloro che viaggiano con la compagnia aera irlandese da/verso quei Paesi sono invitati a verificare con la compagnia aerea. Ryanair, che "si scusa sinceramente con i clienti per queste interruzioni, che abbiamo fatto del nostro meglio per evitare" ha detto il chief marketing officer Kenny Jacobs, giudica questi scioperi "del tutto ingiustificati". Secondo la compagnia aerea irlandese solo 20 (il 7%) dei nostri 300 voli pianificati da/per l'Irlanda venerdì prossimo sono stati cancellati. E "tutti i 3.500 clienti interessati sono già stati avvisati via e-mail/sms" e saranno o rimborsati o ricollocati su altri aerei. Nel frattempo gli scioperi in Belgio l'hanno già costretta a cancellare 104 voli e 22 in Svezia.

Voli cancellati: come controllare

Come già successo nei precedenti scioperi, non esiste una lista costantemente aggiornata dei voli cancellati o spostati da Ryanair. Per questo motivo è sempre consigliabile controllare contattando direttamente la compagnia aerea o attraverso il portale web che permette di controllare lo stato del volo.

Voli Ryanair cancellati: tutte le informazioni

In alternativa è possibile controllare la situazione in tempo reale attraverso i servizi online dei principali aeroporti italiani. Di seguito la lista: 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento