Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Piazza Giuseppe Mazzini

Falconara: borseggia un ex carabiniere, si pente ma viene scoperto

Il fatto è successo a Falconara, la mattina di Natale, nei pressi di piazza Mazzini: il giovane ladro ha finto di voler solo restituire il portafogli trovato per caso, ma l'uomo non si è lasciato ingannare

Il giovane ladro originario dell'est Europa non ha fatto in tempo a compiacersi per il furto appena messo a segno che si è sentito mancare il terreno sotto i piedi: dal portafogli che aveva appena sottratto era spuntato infatti il tesserino di riconoscimento di un carabiniere. A riportare la notizia è il Messaggero.

Il fatto è successo a Falconara, la mattina di Natale, nei pressi di piazza Mazzini: il derubato era un carabiniere in pensione, che aveva comunque conservato il tesserino. Quando il giovane ladro ha visto il documento è tornato sui suoi passi e ha finto di aver rinvenuto il portafogli abbandonato, e di volerlo solo restituire alla vittima. Ma l'ex militare non si è lasciato ingannare e ha riconosciuto il borseggiatore, che sotto la minaccia di essere portato dai carabinieri (quelli in servizio) ha confessato tutto.

L'uomo comunque alla fine ha deciso di non formalizzare la denuncia, e ha lasciato andare il giovane ladro "sfortunato", nella speranza che abbia imparato la lezione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: borseggia un ex carabiniere, si pente ma viene scoperto

AnconaToday è in caricamento