Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Ruba un iPhone, poi tenta di venderlo ai passanti: arrestato il ladro 70enne

Gli agenti delle Volanti hanno trovato il punto esatto dove si trovava il malvivente attraverso l'app di geolocalizzazione. Arrestato in flagranza di reato

Ruba un iPhone e scappa, poi tenta di venderlo ai passanti. Il proprietario del telefono, però, chiama immediatamente il 112, gli agenti delle Volanti intervengono, rintracciano il ladro, 70enne già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, e lo arrestano. L'episodio è accaduto ieri pomeriggio in via Portici Ercolani, a Senigallia. Approfittando di un momento di distrazione, l'uomo ha sottratto il telefono al legittimo proprietario che si trovava all'interno di un locale, per poi darsi alla fuga.

Il titolare del telefono, resosi conto di aver subìto il furto, ha chiamato la polizia che si è messa sulle tracce del ladro e con l'App "Trova il mio iPhone" è riuscita a risalire al luogo esatto in cui si trovava in quel momento il malvivente. Stava tentando, infatti, di vendere il cellulare di ultima generazione ad alcuni passanti. Anche la visione della registrazione video all’interno del locale ha confermato la dinamica dei fatti e contribuito ad identificare il soggetto arrestato in flagranza di reato. 

Questa mattina in tribunale ad Ancona è stata celebrata l’udienza che ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Ancona. Il 70enne, domiciliato a Roma, era già stato colpito da un provvedimento di foglio di via dal comune di Senigallia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un iPhone, poi tenta di venderlo ai passanti: arrestato il ladro 70enne

AnconaToday è in caricamento