Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Stazione / Piazza Rosselli nello e Carlo

Stazione: “in trasferta” per rubare nelle auto in sosta, arrestato

È finito nella rete delle "Pantere" doriche il 39enne che era venuto "in trasferta" nel capoluogo per arraffare tutto quello che poteva dalle autovetture in sosta nei parcheggi più frequentati della città

Piazza Rosselli, Ancona

È finito nella rete delle “Pantere” doriche il 39enne maceratese, già noto alle forze dell’ordine, che era venuto “in trasferta” nel capoluogo per arraffare tutto quello che poteva dalle autovetture in sosta nei parcheggi più frequentati della città.
Intorno alle 17.00 di sabato la Centrale Operativa 113 della Questura ha ricevuto una chiamata da parte di un cittadino che ha segnalato un uomo che aveva rotto il finestrino di una Ford Cmax parcheggiata in Piazza Rosselli, aveva rubato una borsa custodita nell’abitacolo e si era dato alla fuga.

La ricerche della squadra Volanti sono scattate subito, e dopo pochissimo tempo gli agenti hanno accerchiato la zona braccando l'autore del furto.
L'inseguimento del ladro è proseguito fino a che il cerchio si è finalmente chiuso in via Berti, dove l'uomo è stato fermato. Recuperata e restituita alla derubata la borsa con tutto il suo contenuto: una macchina fotografica, entrambi di valore, più pochi spiccioli che il fuggitivo aveva gettato nelle vicinanze di un muretto.
 
La vittima aveva parcheggiato la sua autovettura per pochi minuti, il tempo necessario per acquistare un biglietto ferroviario, ed aveva lasciato la borsa all'interno dell'abitacolo, fortunatamente senza il portafogli.
A tal proposito “la Polizia di Stato ribadisce di non lasciare borse, oggetti di valore, documenti o, come spesso succede, le chiavi di casa, all'interno delle autovetture lasciate in sosta sulla pubblica via o nei parcheggi pubblici o privati, ad esempio dei supermercati”.   
 
L'arrestato è stato associato presso le Camere di Sicurezza della Questura in attesa della convalida dell'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: “in trasferta” per rubare nelle auto in sosta, arrestato

AnconaToday è in caricamento