Cronaca

Ex arbitro e grande maestro, la città piange la scomparsa di Romeo Giannoni

L'uomo aveva 72 anni. Ieri (martedì) si sono svolti i funerali

Romeo Giannoni (al centro)

JESI - Tutta la città piange la scomparsa di Romeo Giannoni, 72 anni, deceduto lunedì scorso in ospedale, dove era ricoverato ormai da circa un mese. Romeo è stao per tanti anni presidente della Sezione di Jesi degli arbitri, diventando un vero e proprio punto di riferimento per i tanti ragazzi che si sono affacciati a questo mondo. 

Da tutti riconosciuto come un maestro, era amato anche per la sua simpatia e per la sua grande umanità. Ad esprimere un profondo cordoglio anche il Presidente dell'Aia Marcello Nicchi ed il suo Vice Narciso Pisacreta. I funerali si sono tenuti ieri pomeriggio, alle 15.30, presso la Chiesa di San Sebastiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex arbitro e grande maestro, la città piange la scomparsa di Romeo Giannoni

AnconaToday è in caricamento