Terremoto, concerto per le popolazioni colpite dal sisma

Piena la partecipazione dei sindaci con la delegazione guidata da Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche, e dal governatore Luca Ceriscioli

Accademia Nazionale di Santa Cecilia (foto d'archivio)

Anci Marche e Regione Marche, cogliendo l'invito della Presidente della Camera Laura Boldrini, organizzano la partecipazione dei sindaci al concerto di Natale della JuniOrchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia previsto per venerdì 16 dicembre alle ore 15.00 nell'Aula di Montecitorio. Piena la partecipazione dei sindaci con la delegazione guidata da Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche, e dal governatore Luca Ceriscioli. L'evento è organizzato e dedicato alle popolazioni terremotate.

«Siamo lieti di questa iniziativa – ha detto Mangialardi – che riafferma la vicinanza delle più altre istituzioni alle popolazioni marchigiane che sono le più colpite dal sisma. L'adesione massiccia dei sindaci dei comuni terremotati conferma il gradimento per l'organizzazione di un evento simbolico ma molto significativo». Già confermata la presenza dei sindaci di Senigallia, Macerata, Arquata del Tronto, Belmonte piceno, Camerino, Carassai, Cingoli, Comunanza, Esanatoglia, Falerone, Maltignano, Montappone, Monte Cavallo, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Monteleone, Pievetorina, Pievebovigliana, Poggio San Vicino, Ripe San Ginesio, San Benedetto del Tronto, Sefro, Servigliano, Smerillo, Tolentino, Treia, Urbisaglia. Parteciperanno anche i rettori dell'Università di Macerata e di Camerino Adronato e Corradini ed il presidente dell'Assemblea Legislativa delle Marche Mastrovincenzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento