Telecamere: il Comune promette i lavori per le linee entro febbraio

Summit alla sede della Protezione Civile: il Comune farà le opere di esecuzione delle linee ed entro la fine di febbraio - metà marzo saranno affidati i relativi lavori

Su indicazione dell’assessore alla sicurezza Roberto Signorini si è svolto questa mattina nella sede della Protezione Civile regionale un incontro tra il dirigente dei lavori pubblici del Comune di Ancona ing. Luciano Lucchetti e l’ing. Ferretti della Protezione Civile regionale.

Durante la riunione è stata esaminata la tempistica per l’installazione delle telecamere che dopo la stazione e il Passetto (a seguito del progetto messo a punto dalla Protezione Civile della Regione Marche e che ha preso le mosse Congresso Eucaristico del 2011) riguarderà piazzale Loreto, largo Sarnano, parco della Pace, via Giordano Bruno, piazza del Crocefisso e Corso Carlo Alberto.
Nel corso dell’incontro è stato ribadito che il Comune farà le opere di esecuzione delle linee ed entro la fine di febbraio- metà marzo  saranno affidati i relativi lavori. Completate le reti, la Protezione civile regionale provvederà alla installazione delle telecamere.  

“In proposito  – sottolinea l’assessore Signorini – occorre tenere presente che proprio in questi giorni la Regione Marche ha trasferito direttamente al Comune di Ancona i 52 mila euro necessari per la posa in opera della fibra ottica destinata a collegare quest’ultima parte del sistema di videosorveglianza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento