Senigallia: ritrovato 52 enne scomparso domenica, sta bene

È stato ritrovato questa mattina Rocco Cillis, l'uomo di 52 anni, residente a Senigallia, che ieri si era allontanato da casa lasciando portafogli e cellulare e dicendo al figlio di volere uccidersi

L'uomo è stato rintracciato dai carabinieri

È stato ritrovato questa mattina Rocco Cillis, l'uomo di 52 anni, residente a Senigallia, che ieri si era allontanato da casa lasciando portafogli e cellulare e dicendo al figlio "Abbi cura di tua madre, io mi ammazzo"

L'uomo, che è in buone condizioni di salute, èuscito da solo dalla boscaglia nel luogo in cui aveva fatto perdere le proprie tracce, in via della Chiusa, tra Vallone e Cannella, sul fiume Misa. Il 52enne, che ha trascorso la notte all'addiaccio, appariva provato, ma stava bene.

Fonte: ANSA
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Variante sulla Statale 16, il Comune non molla e rilancia: 2 autovelox

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento