Fabriano: ritrovato dai Vigili del Fuoco il 67enne scomparso

Dopo avere perso l'orientamento l'uomo ha girovagato per le campagne di Nebbiano tutta la notte, al termine della quale i cani da ricerca Apo e Asia, seguendo le sue tracce, lo hanno raggiunto mentre si avvicinava ad una abitazione

È stato ritrovato in buone condizioni il 67enne lombardo da casa nel pomeriggio di ieri nelle campagne di Nebbiano di Fabriano. Grazie al fiuto di Apo e Asia, i due cani del nucleo cinofili dei Vigili del Fuoco di Perugia, alle 7.30 di stamane è stato trovato l'uomo che ieri pomeriggio ha fatto perdere le tracce allontanandosi dall’abitazione degli amici a Colleridente di Fabriano dove si era recato per trascorrere le festività.

Dopo avere perso l’orientamento l’uomo ha girovagato per le campagne di Nebbiano tutta la notte, al termine della quale i cani da ricerca dei Vigili del Fuoco, seguendo le sue tracce, lo hanno raggiunto mentre si avvicinava ad una abitazione.

Le ricerca, avviate alle 3.30 di stanotte, si sono subito concentrate nella zona circostante l’abitazione degli amici e con l’impiego di 11 vigili del fuoco, da Fabriano, Ancona, Perugia e i due cani Asia e Apo, rispettivamente un Golden Retriever e un Kelpie, hanno rintracciato lo scomparso ad oltre 2 km di distanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento