Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Maltempo, caos treni: fermi per tre ore i passeggeri del regionale

È rimasto fermo per circa tre ore a Gualdo Tadino il treno regionale Roma-Ancona. I passeggeri sono stati fatti scendere in stazione e assistiti dal personale delle Ferrovie. Ripartiti alle 11.15

L’ondata di maltempo si ripercuote duramente sul sistema del trasporto ferroviario, e dopo il ritardo record di ieri la scena si ripete: una sessantina di passeggeri del treno regionale veloce Ancona-Roma sono rimasti bloccati stamani per quattro ore da una tormenta di neve fra Fossato di Vico e Gualdo Tadino (Perugia). Il treno è quindi stato  fatto retrocedere fino alla stazione di Fabriano, e i viaggiatori sono saliti su un Intercity fino alla Capitale.

È invece rimasto fermo per circa tre ore a Gualdo Tadino il treno regionale Roma-Ancona. I passeggeri sono stati fatti scendere in stazione e assistiti dal personale delle Ferrovie. Il convoglio è ripartito intorno alle 11.15.
Otto gli Intercity della linea Adriatica soppressi oggi in base al programma di Trenitalita, e tre gli Eurostar. Gli altri treni circolano con ritardi medi di mezz’ora o anche un’ora.

Fonte: ANSA
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, caos treni: fermi per tre ore i passeggeri del regionale

AnconaToday è in caricamento