Novità in tavola, apre un nuovo ristorante: dalla tradizioni ai piatti raffinati

Apre Sessanta126 e propone cucina di mare tra piatti raffinati e tradizione

La locandina dell'apertura

Un’innovativa realtà prende forma a Torrette. Fervono i preparativi per l’inaugurazione del “Sessanta126”, il nuovo ristorante che aprirà ufficialmente i battenti dal 9 marzo presso il Palazzo Viola del Centro Commerciale e del quartiere, sito in via Esino 62. Cucina di terra, piatti raffinati e tradizionali curati nei dettagli e anche pizzeria. Ma soprattutto una forte connotazione del territorio, con le materie prime e prodotti gastronomici esclusivamente a chilometro zero, come si evince dal nome scelto dai titolari. Dietro l'operazione c'è Luca Bracatello, 30enne torrettano che ha deciso di sfidare la crisi per realizzare un sogno local. “Sono innamorato del mio quartiere - dice - Sono innamorato delle mie origini. Qui ci sono cresciuto, sono diventato grande ed è qui che voglio continuare a vivere. Perché per quanto se ne pensi, mi offre tante possibilità tipiche di una città. Torrette, in fondo, è una piccola città, in cui non manca nulla e dove mi sento a casa.

Il Sessanta126 offrirà alla propria clientela un locale moderno e confortevole, con un after dinner al piano superiore dove trascorrere piacevoli serate, allettati da buona musica ed intrattenimenti vari. Tra gli altri, uno degli obiettivi principali del ristorante è quello di divenire uno spazio di aggregazione e di riferimento per i residenti di Torrette. “Siamo orgogliosi e non vediamo l’ora di partire con questa nuova avventura – aggiunge Brancatello -. Ci auspichiamo che la proposta del Sessanta126 possa essere apprezzata, anche perché cercheremo di rendere questo locale un punto di riferimento per chi vive la realtà del quartiere”. A partire da sabato 9 marzo il nuovo ristorante sarà in funzione a pieno regime sia a pranzo che a cena, mentre il taglio del nastro e il brindisi di buon inizio, alla presenza delle autorità comunali, è stato fissato per le 18.30. Seguirà un ricco buffet per tutti i commensali presenti, per degustare la cucina del Sessanta126. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

Torna su
AnconaToday è in caricamento