Risse in piazza del Papa, ipotesi regolamento di conti: si indaga nel mondo dello spaccio

Da un lato la Squadra Mobile della polizia, dall’altra i carabinieri. Si lavora su decine di giovani, tra cui anche minorenni e fondamentali saranno le immagini delle telecamere della zona

I carabinieri in piazza del Papa

Tre risse nel giro di appena 2 settimane, iniziate non appena terminato il lockdown e avvenute tutte in piazza del Papa durante le serate della movida. Potrebbe non essere un caso perché sui vari casi di violenza stanno indagando le forze dell’ordine (sia la polizia che i carabinieri), che si starebbero concentrando nel mondo dello spaccio di droga. Il mercato delle sostanze stupefacenti che, forse complice la chiusura delle discoteche e il divieto di organizzare feste con assembramenti, potrebbe vedere ora la piazza del divertimento anconetano come il centro nevralgico per fare affari e forse anche regolare conti in sospeso. Intanto ci sono già dei giovani denunciati, mentre per altri potrebbero scattare identici provvedimenti nei prossimi giorni. Da un lato la Squadra Mobile della polizia, dall’altra i carabinieri. Si lavora su decine di giovani, tra cui anche minorenni e fondamentali saranno le immagini delle telecamere della zona. Infatti le immagini potrebbero aiutare molto gli inquirenti, non solo per identificare i responsabili diretti delle varie violenze, ma anche per cercare di ricomporre la rete di eventuali conoscenze tra i giovanissimi di Ancona o dell'anconetano che, a questo punto, potrebbero anche ritrovarsi nel cuore della città non solo per trascorrere una serata in compagnia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Guarda che bastonate!», le immagini choc della rissa | VIDEO

L’ultima scazzottata si è scatenata sabato notte (14 giugno), attorno all’una (Guarda il video). E’ stata la terza rissa nel giro di due settimane: la penultima, venerdì sera (13 giugno), aveva coinvolto 4 giovani ed era intervenuta la polizia. Un vero e proprio pestaggio era scoppiato, invece, nella notte del 30 maggio con calci, pugni e bottigliate (Guarda il video). 

Nuovo round in piazza del Papa, spunta il video dell'ennesima rissa | VIDEO

Ormai piazza del Papa è un ring, altra rissa ieri sera: è la terza in 2 settimane

Uno sguardo di troppo alla ragazza: rissa in piazza, è la seconda dalla fine del lockdown

«Guarda che bastonate!», le immagini choc della rissa in piazza | VIDEO

Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento