Stazione: lite davanti alla biglietteria, 57enne finisce in ospedale

Nel corso di una discussione tra due uomini senza fissa dimora uno dei due ha colpito l'altro sferrandogli un pungo in testa. La vittima è caduta a terra battendo violentemente la testa

Ieri pomeriggio attorno alle 18 e 30 è esplosa una lite tra due senza fissa dimora alla stazione ferroviaria di Ancona, davanti alla biglietteria. Non si conosce il motivo del litigio, fatto sta che ad un certo punto uno dei due ha colpito l’altro, un cittadino rumeno 57enne, sferrandogli un pungo in testa. La vittima è caduta a terra battendo violentemente la testa, mentre l’aggressore è riuscito a fuggire sotto gli occhi delle persone presenti, circa una decina, che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

Sul posto sono subito giunte l’ambulanza della Croce Gialla e un’auto medica, che hanno portato il 57enne a Torrette, in stato confusionale e incapace di parlare. All’ospedale le condizioni dell’uomo sono migliorate e sono state giudicate non gravi.
Sulla vicenda indaga la polizia, che sta anche prendendo visione dei filmati di videosorveglianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento