Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Senigallia: rissa al parcheggio tra gli invitati alla festa, due feriti

Sabato notte all'insegna degli eccessi della movida, quello trascorso per i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, che hanno ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini per una rissa, alcuni litigi e abuso di alcolici

Sabato notte all’insegna degli eccessi della movida, quello trascorso per i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, che hanno ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini per una rissa, alcuni litigi e abuso di alcolici.

LA RISSA. L’episodio più rilevante è stato quello della rissa scoppiata tra gli inviatati a margine di una festa di battesimo organizzata da appartenenti alla comunità Rom nel parcheggio antistante un noto locale di intrattenimento sito in via Po: due delle persone che vi hanno preso parte - ma certamente la zuffa ha coinvolto più persone - un giovane di 19 anni nato a Jesi ma residente a Falconara e una ragazza di 21 anni, nata e residente a Jesi, sono stati denunciati per rissa aggravata in concorso.
I due giovani sono stati rintracciati al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Torrette, dove si erano recati da soli per ricevere le cure alle lesioni riportate in seguito alla rissa, giudicate dai sanitari guaribili in 15 giorni.

Sempre nel corso della stessa notte, i militari hanno anche denunciato un 26enne di Fossombrone che, alla guida della propria auto in stato di ebrezza, ha causato un incidente automobilistico, fortunatamente senza feriti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: rissa al parcheggio tra gli invitati alla festa, due feriti

AnconaToday è in caricamento