Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Viale Don Giovanni Minzoni

Jesi: rissa tra giovani in fila per le paste, due feriti

Rissa nella notte tra sabato e domenica davanti alla vetrina de "Il Pasticcere", meta notturna di tanti giovani e giovanissimi che si accalcano per prendere il rituale spuntino notturno

Rissa nella notte tra sabato e domenica a Jesi, in via don Minzoni, davanti alla vetrina de “Il Pasticcere”, meta notturna di tanti giovani e giovanissimi che si accalcano per prendere il rituale spuntino notturno.

A quanto pare nel gruppo di ragazzi in fila sarebbe scoppiato un diverbio tra alcuni giovani rumeni e altri italiani: non si sa bene quale sia stato l’oggetto del contendere – forse proprio il rispetto dei turni – fatto sta che un giovane dell’est avrebbe prima sferrato un violento pugno in piena faccia ad un trentenne di Rosora, e poi avrebbe colpito con uno schiaffo una giovane che ha estratto il cellulare per chiamare la polizia.

Gli agenti, chiamati da altri ragazzi presenti, sono immediatamente giunti sul posto, e anche se il gruppo di rumeni si era già allontanato l’identificazione dell’aggressore potrebbe essere già cosa fatta.
Il ragazzo di Rosora ha riportato una frattura alla mascella sinistra e la rottura dell’osso dello zigomo, e ne avrà per 20 giorni, mentre la ragazza ha riportato una ferita lacero contusa al labbro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: rissa tra giovani in fila per le paste, due feriti

AnconaToday è in caricamento