Schiaffi e calci tra ragazzine, il parco come un ring: gli amici restano a guardare

Choc nei giardini pubblici per una zuffa tra due giovanissime scoppiata all'imbrunire. Cresce la preoccupazione sul web, sull'episodio indagano i carabinieri

foto d'archivio

Il parco si è trasformato all’improvviso in un ring. A darsele di santa ragione, due ragazzine: una a terra, l’altra in piedi che la prendeva per i capelli e le tirava calci e schiaffi. Il tutto sotto la sguardo di una ventina di coetanei che, invece di intervenire e fermarle, sono rimasti lì ad assistere immobili allo spettacolo deprecabile.

E’ successo al parco Kennedy di Falconara, nel tardo pomeriggio di domenica. Era già buio quando anche alcuni passanti scioccati si sono accorti della scena e l’hanno descritta sui social, esprimendo preoccupazione e sdegno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’episodio indagano i carabinieri di Falconara, guidati dal comandante Michele Ognissanti, che già a settembre erano intervenuti con un blitz al park multipiano di via 8 Marzo per interrompere una spinellata di gruppo, sfociata in urla e schiamazzi: 4 giovani tra i 19 e i 21 erano stati denunciati alla Prefettura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento