rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Botte in pieno centro, maxi rissa tra due "fazioni": volano schiaffi e due ragazzi finiscono in ospedale

In via XXIX Settembre clima molto teso in tarda serata. Determinante l’arrivo dei Carabinieri per evitare il peggio

ANCONA- Una rissa, apparentemente per futili motivi, che ha coinvolto varie persone nella tarda serata di ieri (6 giugno) suscitando lo spavento di passanti e residenti. E’ quanto avvenuto in pieno centro, più precisamente in via XXIX Settembre, poco dopo le 22. Determinante l'intervento dei Carabinieri (allertati da uno dei protagonisti), giunti sul posto prima che la situazione degenerasse ulteriormente. Alla fine, fortunatamente, si è trattato di insulti, schiaffi e spintoni con nessuna ferita grave da segnalare nonostante alcuni dei presenti siano dovuti ricorrere alle cure mediche. Due di loro infatti sono stati poi accompagnati in ospedale dagli operatori della Croce Gialla per accertamenti. 

Secondo la ricostruzione dei fatti, due cittadini di nazionalità pakistana avrebbero incrociato un passante di origine bengalese iniziando un acceso diverbio condito da qualche spinta. Non è ancora chiaro se i tre si conoscessero già tra di loro oppure no. La vittima, in minoranza, spaventata dall’accaduto ha pensato bene di allertare il 112 cercando allo stesso tempo di allontanarsi per raggiungere un gruppo di amici. Alcuni minuti più tardi le due “fazioni” si sono ritrovate nuovamente lungo la strada questa volta, però, in numeri diversi. Ne sono nati diversi focolai di rissa sedati, solamente, dall’intervento dei Carabinieri che hanno provveduto ad identificare tutti i presenti. Al momento, da come riferiscono le autorità, non si segnalano denunce. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte in pieno centro, maxi rissa tra due "fazioni": volano schiaffi e due ragazzi finiscono in ospedale

AnconaToday è in caricamento