Cronaca

Passetto, la rissa fa scoprire i pusher: giovani trovati con l'ecstasy

Quando sul posto sono arrivati gli agenti, hanno riportato la pace tra le centinaia di giovani che di solito animano il quartiere Adriatico nelle notti di movida. Ma mentre la situazione tornava alla normalità, hanno notato dei movimenti sospetti

La rissa fa scoprire gli spacciatori di pasticche. E’ quanto successo sabato scorso quando gli agenti delle Volanti sono intervenute per sedare una rissa tra giovani in zona Passetto. Alcuni giovani si sarebbero affrontati per futili motivi mentre alcuni passati hanno chiamato la Polizia. Quando sul posto sono arrivati gli agenti, hanno riportato la pace tra le centinaia di giovani che di solito animano il quartiere Adriatico nelle notti di movida. Ma mentre la situazione tornava alla normalità, hanno notato dei movimenti sospetti. In particolare c’erano un 25enne e un 27enne che, guardando continuamente le mosse dei poliziotti, si allontanavano di soppiatto.

A quel punto gli agenti li hanno seguiti per poi bloccarli quasi subito e i sospetti sono stati confermati. I due, che fino a quel momento avevano assistito alla rissa, sono stati trovati con diversi grammi di ecstasy. I presunti pusher sono così stati accompagnati in Questura dove poi è scattata la denuncia a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passetto, la rissa fa scoprire i pusher: giovani trovati con l'ecstasy

AnconaToday è in caricamento