Cronaca

Palombina: rissa in spiaggia, cinque giovani feriti

Una discussione scoppiata all'interno di una delle comitive di giovani è degenerata in una vera e propria rissa, in cui sono volati calci e pugni, e lanciate anche alcune bottiglie. Ad un certo punto è spuntato anche un coltello

Immagine archivio

Sono cinque i giovani rimasti feriti nel corso della rissa scoppiata sul lungomare di Palombina nella notte di Ferragosto. La giornata in spiaggia si era svolta normalmente, all'insegna del più tipico divertimento estivo, per i molti bagnanti e le famiglie, che si erano goduti sia la spiaggia libera che le diverse attività organizzate negli stabilimenti. 

Attorno alle 2 e 30 del mattino, però, nei pressi degli chalet ormai chiusi, una discussione scoppiata all'interno di una delle comitive di giovani è degenerata in una vera e propria rissa, in cui sono volati calci e pugni, e lanciate anche alcune bottiglie.  Ad un certo punto è spuntato anche un coltello, ma l'arrivo delle forze dell'ordine - polizia e carabinieri - ha posto fine al parapiglia. 

Il bilancio, però, è stato comunque di cinque feriti: due sono stati medicati sul posto dalla Croce Gialla, mentre tre sono stati portati al Pronto Soccorso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palombina: rissa in spiaggia, cinque giovani feriti

AnconaToday è in caricamento