Cronaca

Calci e pugni tra fratelli in pieno centro: ambulanza e carabinieri evitano il peggio

Una lite scoppiata in Piazza Roma tra due fratelli stava per degenerare in qualcosa di molto più grave. Determinante l’arrivo tempestivo di ambulanza e carabinieri che hanno soccorso uno dei scalmanati

Urla, calci e pugni in piazza Roma, nel pieno centro di Ancona, dove nella scorsa serata due fratelli sono venuti alle mani apparentemente per motivi futili. Uno dei due, di quarant’anni, ha avuto la peggio per i colpi ricevuti in pieno volto.

Determinante l’arrivo dell’ambulanza e dei Carabinieri che hanno evitato il peggio trasportando il fratello maggiormente ferito all’ospedale con codice di media gravità. L’altro ha invece fatto perdere le proprie tracce scappando al momento dell’arrivo dei militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni tra fratelli in pieno centro: ambulanza e carabinieri evitano il peggio

AnconaToday è in caricamento