Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Botte ai poliziotti, ventenne finisce al fresco a Natale

I poliziotti, intervenuti per sedare una lite all'esterno di una discoteca del centro città, sono stati aggrediti dal giovane che, in evidente stato di ebbrezza, si è scagliato contro gli agenti colpendoli con calci e pugni

La notte della Vigilia di Natale i poliziotti della Volante hanno tratto in arresto S. A. cittadino italiano residente nell'anconetano, di venti anni, per aver commesso i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.   


I poliziotti, intervenuti per sedare una lite all'esterno di una discoteca del centro città, sono stati aggrediti dal giovane che, in evidente stato di ebbrezza, si è scagliato contro gli agenti colpendoli con calci e pugni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte ai poliziotti, ventenne finisce al fresco a Natale

AnconaToday è in caricamento