Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Rissa sul bus della discoteca, 18enne colpito al volto da un pugno

Un giovane anconetano di 18 anni è stato colpito da un pugno al volto nella notte tra Pasqua e Pasquetta mentre si trovava a bordo del bus navetta di ritorno dalla nota discoteca Sui Club di Marinadorica

Un giovane anconetano di 18 anni è stato colpito da un pugno al volto nella notte tra Pasqua e Pasquetta mentre si trovava a bordo del bus navetta di ritorno dalla nota discoteca Sui Club di Marinadorica, attorno alle quattro del mattino. Il pugno è volato nel corso di una lite scoppiata a bordo del mezzo per motivi ancora da chiarire, così come non sarebbero ancora stati identificati i giovani che hanno dato il via alla rissa.

Riporta il quotidiano il Messaggero che forse il giovane si è semplicemente trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato, ed è finito coinvolto suo malgrado in una zuffa nella quale non c’entrava per niente.
Quando i ragazzi hanno cominciato a passare dalle parole ai fatti il conducente del bus ha subito chiamato la Polizia, prontamente intervenuta. Il ragazzo è stato poi portato all’ospedale di Torrette per le cure del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa sul bus della discoteca, 18enne colpito al volto da un pugno

AnconaToday è in caricamento