Cronaca

Rissa in piazza a colpi di bottiglie, fuggi fuggi generale all'arrivo dei carabinieri

I militari jesini sono stati comunque in grado di salvare un ragazzo che stava avendo la peggio.

Foto di repertorio

Attimi di panico in centro a Jesi quando alcuni stranieri, nei pressi di una fermata dei bus, si sono presi a bottigliate. Immadiato l'intervento dei carabinieri, che hanno avitato il peggio. All'arrivo delle gazzelle, è stato un fuggi fuggi generale, ma i militari jesini sono stati comunque in grado di salvare un ragazzo che stava avendo la peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in piazza a colpi di bottiglie, fuggi fuggi generale all'arrivo dei carabinieri

AnconaToday è in caricamento