Jesi: rinfresco di battesimo con intossicazione, 22 ricoverati

Ventidue invitati ad un rinfresco di battesimo sono finiti ricoverati in ospedale per intossicazione alimentare. Undici sono già stati dimessi; gli altri, tra cui il padre della festeggiata, sono in via di dimissioni

Villa Borgognoni, dove si è svolto il ricevimento

Ventidue invitati ad un rinfresco di battesimo a Jesi hanno dovuto far ricorso alle cure del pronto soccorso del locale ospedale per intossicazione alimentare. In undici sono già stati dimessi mentre gli altri, tra cui il padre della bambina festeggiata, sono in via di dimissioni.

Il rinfresco era stato preparato in casa e servito in una struttura comunale, Villa Borgognoni, che viene concessa a privati per varie iniziative. Asur e Istituto Zooprofilattico hanno prelevato diversi campioni di cibo per analizzarli.

Fonte: ANSA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiuso nel balcone mentre la compagna fa sesso, è lui ad essere denunciato

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Scopre l'amante, scoppia la bagarre in strada: sviene dopo le botte del marito

  • Va al Salesi per partorire ma la bimba muore: aperta un'inchiesta

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

Torna su
AnconaToday è in caricamento