Rimane chiuso nel parco, usa l'auto come ariete per sfondare il cancello

Sul posto è intervenuta la Polizia che lo ha denunciato

foto di repertorio

Rimane chiuso nel parco e con la macchina tenta di abbattere il cancello. La Polizia di Ancona ha denunciato un 60enne anconetano che ora dovrà rispondere di danneggiamento e guida in stato di ebbrezza

La vicenda

E’ accaduto ieri sera quando al centralino 113 della Questura di Ancona è arrivata una chiamata da parte di un passante che segnalava lo strano comportamento di un uomo che a spallate stava tentando di abbattere il cancello del parco di Via Torrioni. Poco dopo gli agenti delle Volanti sono intervenuti sul posto notando che al di la del cancello c'era un uomo alla guida di un’autovettura di grossa cilindrata che, facendo avanti e indietro, stava tentando di sfondare il cancello del parco utilizzando l’autovettura come ariete. Subito fermato, gli Agenti hanno notato che l’uomo presentava gli inequivocabili sintomi dello stato di ebbrezza protestando, anziché ravvedersi, per essere rimasto chiuso all’interno del parco. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà per danneggiamento. Sul posto è intevenuta anche una pattuglia della Polizia Stradale che gli ha constestato l’infrazione di guida per lo stato d’ebbrezza dato che aveva un tasso alcolemico pari a 2.00 g/l .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento