Cronaca

Senigallia: rifiuta di fargli l’elemosina, lui le palpa il seno e scappa

Il fatto è accaduto il 9 gennaio a Senigallia, non è restato impunito: sebbene il mendicante si fosse dato alla fuga la donna ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri, che lo hanno rintracciato e denunciato

Le si è avvicinato all’uscita di un negozio del centro storico per chiederle l’elemosina e quando lei ha rifiutato di elargire l’obolo, lui per tutta risposta le ha messo le mani addosso e le ha palpato il seno.

Il fatto è accaduto il 9 gennaio scorso, a Senigallia, ma non è restato impunito: sebbene il mendicante si fosse dato alla fuga dopo l’aggressione la donna infatti ha immediatamente sporto denuncia ai carabinieri, che hanno rintracciato e denunciato S. A., cittadino pakistano 32enne, già noto alle forze dell’ordine, regolare sul territorio e domiciliato ad Arcevia.

Ora l’uomo dovrà rispondere dell’accusa di violenza sessuale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senigallia: rifiuta di fargli l’elemosina, lui le palpa il seno e scappa

AnconaToday è in caricamento