menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo giorni si stoppa l'aumento dei ricoveri, il bollettino del 19 marzo 2021

Questo il bollettino odierno fornito dal Servizio Sanità della Regione Marche. Arrivano buone notizie dagli ospedali marchigiani, dove dopo giorni si è fermato l'aumento dei ricoveri

Dopo diversi giorni di crescita si arresta l'incremento dei ricoveri nelle Marche. Il servizio Sanità della Regione comunica che i contagi oggi sono saliti a 81.617 (+822) di cui 69.109 dimessi/guariti (+921 di cui 55 dimessi), 9.145 in isolamento domiciliare (-107) e 890 ricoverati (-1). I pazienti in terapia intensiva salgono da 139 a 141: 41 a Pesaro Marche Nord, 32 ad Ancona Torrette, 16 all'ospedale di Jesi, 20 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 13 a Fermo, 14 a San Benedetto del Tronto e cinque a Senigallia (+2). I ricoveri nelle aree semi intensive scendono da 242 a 218 (77 a Marche Nord, 21 ad Ancona Torrette, 32 a Senigallia, 11 a Jesi, nove a Macerata, sette a Civitanova Marche, 28 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 12 a Fermo, 10 a San Benedetto del Tronto e 11 ad Ascoli Piceno), mentre quelli nelle aree non intensive salgono da 510 a 531 (54 a Marche Nord, 80 ad Ancona Torrette di cui tre in Pediatria, 56 all'Inrca di Ancona, 20 all'Inrca di Fermo, sette a Pesaro Spdc, 76 a Jesi, 11 a Senigallia, cinque a Fabriano, 41 a Macerata, 14 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 32 a Camerino, 49 a Fermo, 59 a San Benedetto del Tronto, sette ad Ascoli Piceno e 20 alla Casa di Cura Villa Serena).

I casi ospitati in strutture territoriali restano 233 mentre quelli in Pronto soccorso, in attesa di ricovero, sono 131 (-4) di cui 22 a Marche Nord, 20 al Torrette di Ancona, 23 a Jesi, 18 a Macerata e 16 a Civitanova Marche. Degli 822 casi odierni 153 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza diventano 16.844, 279 ad Ancona (27.329), 202 a Pesaro-Urbino (17.446), 75 a Fermo (8.568), 83 ad Ascoli Piceno (8.387) e 30 fuori regione (3.043). I casi/contatti in isolamento domiciliare, infine, scendono a 20.987 (-584): 12.349 asintomatici e 8.638 sintomatici. In quarantena anche 371 operatori sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento