Cronaca

Continua la discesa dei ricoveri, in una settimana -179 pazienti ospedalizzati

Questi i numeri forniti dal Servizio Sanità della Regione Marche, riguardo l'evoluzione dell'emergenza sanitaria nel nostro territorio. Il bollettino

Continua la discesa dei ricoveri nelle Marche dove in una settimana si registrano 179 pazienti ospedalizzati in meno. Il servizio Sanità della Regione comunica che ieri, 21 aprile, i contagi sono saliti a 95.236 (+388) di cui 85.101 dimessi/guariti (+382), 6.648 in isolamento domiciliare (+18) e 609 ricoverati (-22). I pazienti in terapia intensiva scendono da 85 a 79: 17 a Pesaro Marche Nord (-1), 20 ad Ancona Torrette (-2), otto a Jesi (-1), 12 all'ospedale Covid di Civitanova Marche (-2), cinque a Senigallia, sette a Fermo e 10 a San Benedetto del Tronto.

Salgono invece i pazienti nelle aree semi intensive che passano da 170 a 174 (70 a Marche Nord, 28 al Torrette, sei a Senigallia, 10 a Jesi, sette a Macerata, 28 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, quattro a Fermo, 11 a San Benedetto del Tronto e 10 ad Ascoli Piceno), mentre quelli in reparti non intensivi passano da 376 a 356 (17 a Marche Nord, 49 al Torrette, 19 all'Inrca di Ancona, 15 all'Inrca di Fermo, otto a Pesaro Spdc, 32 a Jesi, 12 a Senigallia, sei a Fabriano, 41 a Macerata, 13 all'ospedale Covid di Civitanova Marche, 30 a Camerino, 33 a Fermo, 33 a San Benedetto del Tronto, sei ad Ascoli Piceno, 36 alla Casa di Cura Villa Serena e sei alla Casa di Cura San Benedetto). Gli ospiti nelle strutture territoriali sono 226 (-6), mentre i pazienti nei Pronto soccorso, in attesa di ricovero, sono 20 (+4). Dei 388 casi odierni 78 sono stati rilevati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 19.603, 73 ad Ancona (31.548), 100 a Pesaro-Urbino (20.869), 44 a Fermo (9.527), 84 ad Ascoli Piceno (9.984) e nove fuori regione (3.705). I casi/contatti in isolamento domiciliare infine salgono a 12.822 (+71): 8.540 asintomatici e 4.353 sintomatici. Tra questi anche 181 operatori sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la discesa dei ricoveri, in una settimana -179 pazienti ospedalizzati

AnconaToday è in caricamento