Bandiere a mezz’asta in tutti i comuni, sindaci anconetani vicini alle famiglie dei defunti

«Un gesto per ricordare le vittime del Coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro» ha detto Principi

L'immagine dell'iniziativa

Bandiere a mezz’asta in tutti i comuni italiani, domani martedì 31 marzo. L’appello a raccogliere l’iniziativa promossa da Anci, è stato rilanciato anche nelle Marche dal presidente Mangialardi. sarà così anche ad Ancona. Alle ore 12 verranno esposte le bandiere a mezz’asta mentre il sindaco con fascia tricolore osserverà un minuto di silenzio davanti al Municipio a nome di tutta la cittadinanza che sarà chiamata a farlo nella propria abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il Comune di Corinaldo aderisce all’iniziativa. «Un segno di lutto e di solidarietà. Un gesto per ricordare le vittime del Coronavirus, per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari, per abbracciarci idealmente tutti, per essere di sostegno l’uno all’altro». Un invito che il sindaco Principi rivolge a tutta la comunità corinaldese. «Nell’intimo della propria abitazione, osservare tutti insieme un minuto di raccoglimento e per chi vuole ritrovarsi virtualmente insieme. Verrà infatti trasmesso in diretta Facebook la cerimonia di commemorazione con il primo cittadino corinaldese. Per chi volesse seguirla e partecipare anche da casa. Infine tutti i cittadini sono invitati ad esporre il tricolore» ha ribadito Principi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento