rotate-mobile
Cronaca Castelfidardo

Fiori, palloncini e una maglia della sua amata Inter: l’addio a Riccardo Menghini è straziante

L’ultimo saluto al giovane consulente assicurativo di 26 anni morto mercoledì in un incidente stradale con la moto

CASTELFIDARDO - Si sono tenuti ieri i funerali di Riccardo Menghini, il motociclista di 26 anni morto mercoledì in un terribile incidente in moto. Il giovane è piombato frontalmente contro una mietitrebbia. Un impatto devastante che non gli ha lasciato scampo. La chiesa di S.Antonio era piena di persone: amici di Riccardo che si stringono vicino alla famiglia devastata per la perdita ma anche tanti conoscenti e suoi concittadini. 

La bara era ricoperta di fiori bianchi, palloncini e da una maglia dell’Inter, sua squadra del cuore. Fuori dalla chiesa era appeso uno striscione con scritto “Grazie di tutto Riccà”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiori, palloncini e una maglia della sua amata Inter: l’addio a Riccardo Menghini è straziante

AnconaToday è in caricamento