rotate-mobile
Mercoledì, 4 Ottobre 2023
Cronaca Osimo

Ricatto hard all'ex per farla tornare da lui: «Faccio vedere le tue foto ad amici e parenti»

Le indagini sono nate a seguito della denuncia sporta da una donna disperata per i ricatti subiti dall’ex fidanzato che la minacciava di mandare a parenti e conoscenti sue foto esplicite se non avesse accettato di rincontrarlo dopo l’interruzione del loro rapporto

OSIMO - Ricatta l'ex fidanzata dicendole di voler mostrare foto esplicite ad amici e parenti con l'obiettivo di farla tornare da lui. Per l'uomo, ritenuto responsabile di atti persecutori e di diffusione illecita di immagini sessualmente esplicite, scatta il divieto di avvicinamento.

Le indagini sono nate a seguito della denuncia sporta da una donna disperata per i ricatti subiti dall’ex fidanzato che la minacciava di mandare a parenti e conoscenti sue foto esplicite se non avesse accettato di rincontrarlo dopo l’interruzione, per volontà della vittima, della loro relazione sentimentale. La donna ha riferito agli agenti del Commissariato di Osimo di essere stata molestata con innumerevoli telefonate e messaggi e che inoltre l’uomo l’aveva raggiunta più volte sul luogo di lavoro e sotto casa sempre per indurla a tornare insieme. A confermare il suo racconto anche le testimonianze di amici e parenti.

All’esito della richiesta da parte della Procura della Repubblica di Ancona di applicazione della misura cautelare, il Giudice per le indagini preliminari ha disposto per l’indagato il divieto di avvicinamento all’abitazione della vittima, con l’obbligo comunque di mantenere la distanza di metri 500 dai luoghi da lei frequentati e il divieto di comunicare con l'ex fidanzata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricatto hard all'ex per farla tornare da lui: «Faccio vedere le tue foto ad amici e parenti»

AnconaToday è in caricamento