Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Treni: fango e detriti sulla Ancona-Roma, binario chiuso a Fabriano

Le Ferrovie: "Impossibile al momento quantificare la durata degli interventi di ripristino dell'infrastruttura, immediatamente avviati dalle squadre di emergenza di Rete Ferroviaria Italiana"

Ritardi lungo la linea ferroviaria Ancona-Roma, a causa di uno smottamento del terreno causa maltempo in località Bellaluce di Fabriano, lungo la tratta Fabriano-Albacina. L'acqua, il fango e i detriti che dalla collina sovrastante hanno invaso la sede ferroviaria hanno imposto di chiudere il binario in direzione di Ancona: la circolazione si svolge a senso unico alternato su un solo binario, con un rallentamento a 30 km orari della velocità dei treni, questo comporta ritardi dei convogli fra i 15 e i 30 minuti.

''Impossibile al momento - si legge in una nota del Gruppo Ferrovie dello Stato - quantificare la durata degli interventi di ripristino dell'infrastruttura, immediatamente avviati dalle squadre di emergenza di Rete Ferroviaria Italiana''.

(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: fango e detriti sulla Ancona-Roma, binario chiuso a Fabriano

AnconaToday è in caricamento