Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Marche, avanti con la fase 2: riaprono anche palestre e piscine

Si torna in palestra nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche linee guida

Palestra Eschilo Ancona - foto da profilo Facebook Conero Wellness

Il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha firmato poco fa il decreto che prevede che l'attività svolta nelle palestre e nelle piscine sia consentita dal 25 maggio, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche linee guida settoriali. "A partire dalla data del 25 maggio- si legge nel decreto- sono consentite, con le medesime regole, anche le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, nonchè l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere, svolte presso palestre, piscine, centri e circoli sportivi, pubblici e privati, ovvero presso ogni altra struttura dove si svolgono attività dirette al benessere dell'individuo attraverso l'esercizio fisico".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marche, avanti con la fase 2: riaprono anche palestre e piscine

AnconaToday è in caricamento