Riaperti i 7 nidi e centri per l'infanzia, a regime saranno circa 320 bambini

A regime saranno circa 320 i bambini da 0 a 3 anni che frequenteranno le strutture, seguiti dal personale educativo e dagli assistenti

JESI - Nel pieno rispetto delle norme previste dall’emergenza pandemica, hanno riaperto oggi i 7 nidi e centri dell’infanzia gestiti dal Comune, assegnati in convenzione o in concessione (uno è privato). A regime saranno circa 320 i bambini da 0 a 3 anni che frequenteranno le strutture, seguiti dal personale educativo e dagli assistenti. Per tutti - bambini, genitori ed educatori - una giornata particolare che segna la ripresa dell’attività dopo una pausa di sei mesi (ancorché nel mese di luglio vi era stata una significativa partecipazione alle attività del centro estivo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A tal proposito, la coordinatrice psico-pedagogica dei servizi educativi dott.ssa Romina Pulita ha incontrato, insieme alle educatrici ed al personale ausiliario, i genitori dei bambini che hanno ripreso le attività educative al nido Osar Romero. «Si tratta - ha spiegato la Pulita - di un primo e fondamentale passo per la corresponsabiltà tra famiglia e Servizio Educativo al fine di garantire sia il rispetto delle previste condizioni di sicurezza sanitaria che un'attenzione alle qualità pedagogiche delle relazioni perché possa essere una ripartenza il più possibile serena e positiva».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento