Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Missione turistica a Monaco: le Marche in vetrina

Questa missione è stata organizzata per rafforzare il legame con la Baviera e con la Germania. Il mercato tedesco rappresenta infatti il principale bacino di utenza turistico per la regione Marche

La delegazione marchigiana

ANCONA – Partirà oggi pomeriggio, con rientro previsto mercoledì, la delegazione che effettuerà a Monaco di Baviera una missione turistica per promuovere il territorio. A guidarla Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali, insieme a Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, con la collaborazione della Regione Marche.

Questa missione è stata organizzata per rafforzare il legame con la Baviera e con la Germania. Il mercato tedesco rappresenta infatti il principale bacino di utenza turistico per la regione Marche che intende rilanciare questo rapporto attraverso una promozione del territorio ancora più capillare puntando a stimolare il grande interesse dei turisti tedeschi per le nostre terre. "L'obiettivo della missione – spiega il vice presidente della Camera di Commercio e direttore generale Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Centrali e Marche prof.Massimiliano Polacco –, è quello di ampliare il raggio del turismo possibile nelle Marche nell'ottica di una sempre più accentuata destagionalizzazione negli arrivi. Per questo è stata studiata un'offerta che è unica nel suo genere perché racchiude diversi filoni turistici come Le Marche in blu, per quanto riguarda il mare, i Parchi o Spiritualità e Meditazione, con finestre che spaziano sull'enogastronomia, sulla cultura, sullo sport e sugli eventi. Il tutto all'insegna del buon vivere e della qualità che sono i veri tratti distintivi delle Marche, quei denominatori comuni in grado di fare la differenza nel mercato globale".

Determinante in una prospettiva di crescita del mercato turistico marchigiano la spinta che anche Confcommercio, così come la Regione Marche assieme ad Enti e Imprese, sta dando in termini di promozione sui Social Network. A Monaco saranno presenti il Consorzio Marche Maraviglia, il Consorzio Grotte di Frasassi, l'Associazione Riviera del Conero, le Associazioni Albergatori di Senigallia e della Riviera del Conero ed alcune delle strutture ricettive più importanti della nostra regione (Relais Borgo Lanciano di Castelraimondo, il Gallery Hotel di Recanati, l'Hotel Tre Querce di Camerano e l'Hotel Monteconero di Sirolo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Missione turistica a Monaco: le Marche in vetrina

AnconaToday è in caricamento