Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

"Photoforchange”: uno scatto per l’ecosostenibilità e l’Europa

Giovani, economia e ambiente protagonisti del concorso internazionale "Photoforchange": le foto vincitrici saranno esposte a Bruxelles durante la settimana europea per l'Energia Sostenibile

Uno scatto per raccontare l’ecosostenibilità. Presso la Sala Raffaello della Regione Marche è stato presentato dal dirigente regionale all’Ambiente, Antonio Minetti, il concorso fotografico di rilevanza europea "Photoforchange - Sustainable living in changing economy", organizzato dalla Svim (Sviluppo Marche) e in collaborazione con la Regione Marche, l’Università Politecnica delle Marche e il Comune di Torino, partner del progetto.

Il concorso ha l'obiettivo di informare e accrescere la consapevolezza, in particolar modo dei giovani dei cinque paesi europei coinvolti nel progetto (Italia, Croazia, Polonia, Ungheria, Svezia e Grecia) sui temi della green economy, della transizione energetica e della riduzione dell'impatto ecologico per promuovere un cambiamento verso un sistema di vita sostenibile e rispettoso dell'ambiente.
La giuria del concorso si compone di 3 fotografi di notevole esperienza professionale, maturata anche in contesti internazionali, quali Matias Klum, fotografo svedese e Stefano Unterthiner, naturalista italiano che collaborano con la National Geographic e Roberto Caccuri, fotografo per l'agenzia Contrasto.

Le migliori opere selezionate saranno esposte a Bruxelles durante la settimana europea per l'Energia Sostenibile (EUSEW) che si terrà dal 18 al 22 giugno 2012 e ai vincitori verrà assegnato un premio.

Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando con le modalità per partecipare al concorso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Photoforchange”: uno scatto per l’ecosostenibilità e l’Europa

AnconaToday è in caricamento