Cronaca

Arrivate nelle Marche 144 mila mascherine, Ceriscioli: «come una boccata d'ossigeno»

Il Presidente della Regione commenta positivamente l'arrivo dei presidi ribadendo che la Regione è sempre impegnata per risolvere l'emergenza sanitaria. Ma non manca la stoccata: «c'è chi specula sull'emergenza»

Il gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie ha fatto sapere che nel pomeriggio del 3 aprile è arrivato un carico di materiale destinato alle strutture sanitarie contenente 144 mila mascherine chirurgiche di tipo FFP2 e FFP3, 90 kit di indumenti protettivi e 200 paia di guanti monouso. 


Il presidente della Regione Luca Ceriscioli commenta così l'arrivo dei presidi: «Ogni partita di materiale sanitario che ci arriva è una boccata di ossigeno per tutti gli operatori sanitari impegnati in prima linea. Continua, ogni giorno, il nostro lavoro per organizzare al meglio sul territorio un rifornimento così delicato e così importante, mentre, purtroppo, c’è chi chiacchiera e specula sull'emergenza». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivate nelle Marche 144 mila mascherine, Ceriscioli: «come una boccata d'ossigeno»

AnconaToday è in caricamento