rotate-mobile
Cronaca Fabriano

"Furbetto" del reddito di cittadinanza, dichiara di vivere con la figlia per aumentare l'importo: ma lei abita fuori Regione

L'uomo, ha percepito un contributo maggiore di reddito di cittadinanza negli ultimi tre anni per diverse migliaia di euro

I carabinieri di Fabriano hanno denunciato per truffa ai danni dello stato un uomo nato in Campania e residente a Fabriano. Il quarantenne è stato fermato nel corso di un normale controllo su strada dalla pattuglia e dagli accertamenti effettuati, a seguito delle risposte fornite evasive dall'uomo, è stato disposto un incrocio delle informazioni in banca dati. È così emerso che l'uomo aveva falsamente attestato che la figlia risiedeva con lui nella città della carta per recepire una quota maggiore di reddito di cittadinanza. La figlia, però, era residente in un'altra regione. L'uomo ha percepito un contributo maggiore di reddito di cittadinanza negli ultimi tre anni per diverse migliaia di euro. È stato denunciato. Spetterà alle autorità competenti tutti i rilievi di natura amministrativa per richiedere indietro la quota ingiustamente ricevuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Furbetto" del reddito di cittadinanza, dichiara di vivere con la figlia per aumentare l'importo: ma lei abita fuori Regione

AnconaToday è in caricamento