Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Falconara: ausiliari del traffico e degli amici a quattro zampe

I berretti gialli avranno un nuovo compito al servizio dei cani smarriti e randagi. Un compito che si inserisce all'interno di un più ampio percorso avviato dall'amministrazione in sinergia con le varie divise

Ausiliari del traffico e non solo. Si perchè in questi giorni, a Falconara Marittima, i berretti gialli non sono impegnati nella sola opera di sanzione per chi non rispetta le regole dei parcheggi. Ma anche nel soccorso agli animali. Proprio gli ausiliari del traffico, che già hanno dato una mano in questo senso, lo scorso mercoledì hanno salvato dalla strada un altro cane nella zona di via Flaminia. Un border collie che girava all'incrocio tra la strada statale e via Trieste senza guinzaglio è stato preso in carico dagli ausiliari che, grazie all'aiuto di una donna che a sua volta stava passeggiando con il cane, hanno messo il collare all'amico a quattro zampe, portandolo in salvo.

Proprio per questo i berretti gialli di Falconara ad oggi hanno lo specifico incarico di occuparsi anche di eventuali cani smarriti e animali randagi, al fine di recuperarli. Per questo gireranno “armati” di apposito guinzaglio. Per loro non è un lavoro improvvisato perchè ogni pattuglia è composta da personale formato per il primo soccorso, recupero animali smarriti e interventi antincendio. “Questo servizio si aggiunge a ciò che l’Amministrazione comunale sta già facendo con Vigili del Fuoco volontari, Guardie zoofile e Gruppo Comunale di Protezione Civile – spiega il vicesindaco con delega alla sicurezza Clemente Rossi - tre soggetti che si integrano fra di loro e che, ciascuno in base alle proprie competenze contribuiscono a rendere più sicura la nostra città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara: ausiliari del traffico e degli amici a quattro zampe

AnconaToday è in caricamento